• Il 25hours, hotel di design nel cuore di Vienna

    Il 25hours, hotel di design nel cuore di Vienna

    We are all mad here. Siamo tutti matti qui è la scritta che accoglie gli ospiti del 25hours Hotel di Vienna, situato nel MuseumsQuartier.

    L'idea che c'è dietro questo hotel è molto legata al contesto: essendo Vienna una città bellissima da vedere, quasi uno show a cielo aperto, allora l'Hotel diventa un simbolo di questo spettacolo. Il tema scelto per spettacolizzare il tutto è quello circense. Armin Fischer ha creato un ambiente surreale, sorprendente e affascinante in cui al velluto si affiancano i peluche, alle poltrone le cavalline per la ginnastica. L'idea che si percepisce entrando nel 25hours Hotel di Vienna è quello di un continuo movimento, un po' come gli ospiti che vanno e vengono.

    Alcune curiosità sul 25hours

    Il 25hours, hotel di design nel cuore di Vienna

    Il 25hours Hotel è composto di tre strutture: l'hotel in sé, il ristorante 1500 Foodmaker (che può ospitare fino a centotrenta persone), il Dachboden, cioè il bar con roof garden aperto a tutti e che permette una visione mozzafiato sulla città di Vienna. C'è, inoltre, una Spa e un chiosco per acquistare prodotti dell'hotel. Tra i servizi, c'è il WiFi libero in tutto l'albergo (anche se, a seconda di dove ci si trova, il segnale non è sempre forte).

    La camere dell'hotel sono particolari: decorate in uno stile che richiama sempre il circo, hanno una delle pareti intermente illustrata. Nella camera in cui alloggiavo io un mangiatore di spade mi ha fatto compagnia durante le notti… Figure circensi si trovano anche lungo i corridoi dei vari piani dell'hotel.

    Punto di forza del 25hours Hotel è, come dicevamo, quello di essere situato nel MuseumsQuartier: ad appena cinque minuti a piedi si trovano il Leopold Museum, il mumok, lo Zoom Kindermuseum. Vicinissime, inoltre, fermate della metro (la più vicina è Volkstheater) e quelle dei tram. Se poi siete fan di accessori e abbigliamenti per cani, trovate anche un simpatico negozio che vende oggetti di design per Fido: si chiama Proud Dog.

    I prezzi dell'hotel mi sembrano buoni (anche se ammetto di non sapere quanto è costato il mio soggiorno, visto che sono stato ospite dell'Ente del Turismo Viennese). Forse un po' troppo cara la colazione a buffet (14 euro…): però è pur vero che è così sostanziosa da essere sufficiente per tirare avanti tutta la giornata. È prevista anche una colazione più sbrigativa, da consumare nella hall dell'albergo.


    0 commenti → Il 25hours, hotel di design nel cuore di Vienna

    Posta un commento

AHOS. Powered by Blogger.