• È nata dalle bombe la fantastica Hidden Beach di Marieta Islands (Messico)

    Il suo vero nome sarebbe Playa del Amor, ma vista la posizione si è guadagnata il nuovo nome di Hidden Beach.

    Siamo nell'arcipelago delle Isole Marieta ad ovest di Puerto Vallarta, in Messico. La spiaggia segreta in questione è nata all'interno di un grosso buco nella roccia, all'interno del quale si mischiano zone d'ombra, sabbia chiarissima e acqua cristallina. Mentre l'arcipelago è nato da un'eruzione vulcanica si dice che la Playa del Amor sia stata originata dalle esplosioni che, dall'inizio del '900, si sono succedute in zona. L'isola sarebbe stata infatti usata come poligono di test per le bombe.

    Nel 1960 lo scienziato Jacques Cousteau guidò una protesta contro le attività umane che stavano devastando sulle isole ma solo nel 2005 le isole sono state dichiarate Parque Nacional Islas Marietas. Ora le uniche attività autorizzate sono il nuoto e la canoa, per evitare di turbare gli animali e le piante che dopo decenni sono tornati a prosperare su queste isole.

    La Hidden beach è, ovviamente, nascosta. Non si vede dall'esterno e l'unico modo di raggiungerla è percorrere un tunnel lungo 6 metri a cui si accede dal mare, nuotando o pagaiando dall'oceano: cosa che i turisti fanno spesso e volentieri per ammirare questo luogo incredibile.




    0 commenti → È nata dalle bombe la fantastica Hidden Beach di Marieta Islands (Messico)

    Posta un commento

AHOS. Powered by Blogger.